10 anni di sostenibilità ambientale

, Single Post Template

Dall’educazione ambientale alla mobilità sostenibile, in dieci anni Cleanap ha promosso decine di iniziative dal basso coinvolgendo i cittadini

L’11 giugno del 2011 nasceva a Napoli l’associazione Cleanap. Oggi sono dieci anni che quel gruppo di giovani lavora per mettere in pratica buone pratiche di sostenibilità ambientale e innovazione sociale. Dieci anni in cui hanno realizzato numerosi progetti e messo in campo azioni importanti per la città di Napoli. Dall’educazione ambientale alla mobilità sostenibile. Dalla rete con Paesi del mediterraneo alle mobilitazioni civiche, realizzando una delle iniziative più innovative per la nostra città. Tra i progetti più interessanti messi in campo da Cleanap il progetto di bike sharing napoletano, gestito da gennaio a settembre 2015. Una buona pratica, dal basso, cancellata dall’inerzia delle istituzioni.

La prima operazione di Cleanap fu un’azione di pulizia a piazza Bellini. Un luogo simbolo per l’associazione, costituitasi nel 2013 come associazione di promozione sociale. Nata in un periodo storicamente importante per la città, quello dell’emergenza rifiuti, Cleanap ha promosso decine di azioni di pulizia. E non solo. L’associazione lavora anche sui temi della sostenibilità e il coinvolgimento civico dei cittadini. «Abbiamo raggiunto traguardi importanti e riconoscimenti, abbiamo innescato un effetto a catena: oggi ci sono tantissime associazioni e gruppi che ancora oggi fanno dei clean up la loro attività principale. Noi ci siamo spinti oltre: abbiamo sentito l’esigenza di mettere al servizio della nostra città le nostre capacità e la visione progettuale e ci piace continuare a farlo», hanno dichiarato gli attivisti.

Attualmente Cleanap è tra i 60 finalisti del bando Quartieri dell’Innovazione sul territorio della II Municipalità con un progetto di delivery etico ed inclusivo. Qualche mese fa l’associazione ha inoltre messo in campo l’iniziativa di mappatura delle fontanelle di acqua pubblica Acquamat. Cleanap ha, inoltre, dato il via a degli appuntamenti online di educazione ambientale 50 sfumature di…munnezza per indagare, le tante sfumature del tema dei rifiuti con cui facciamo i conti ogni giorni, imparare a riconoscerli, evitarli e vivere provando a minimizzarne l’impatto.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content