Bonus bici elettrica, detrazioni per disabili

, Single Post Template

Una nota dell’Agenzia delle Entrate chiarisce che le bici elettriche o a pedalata assistita rientrano tra le spese mediche detraibili per i disabili

120 milioni di fondi del ministero dell’Ambiente per il bonus bici. Questa la cifra che aveva stanziato lo scorso anno l’allora ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Cifra che ha mobilitato i cittadini ad acquistare una bici, classica o a pedalata assistita, un monopattino, un segway o un monowheel. Il contributo per il singolo acquisto arriva fino a 500 euro ed a copertura del 60 per cento del costo. Un provvedimento che ha fatto registrare un boom per l’industria della bicicletta. Incremento che potrebbe ripetersi nel 2021. In questo caso non per tutti i cittadini maggiorenni, ma per le persone con disabilità.

LEGGI ANCHE: Andare a lavorare in bici conviene

L’Agenzia delle Entrate ha infatti emanato una nota che chiarisce che le bici elettriche o a pedalata assistita rientrano tra le spese mediche detraibili nella dichiarazione dei redditi. La detrazione è al 19 per cento dell’importo speso. A richiedere il bonus potranno essere le persone con ridotte o impedite capacità motorie. L’agevolazione rientra nei parametri stabiliti dalla legge 104 del 1992. L’agevolazione potrà essere usufruita anche dal familiare che ha in carico la persona con disabilità e che ha fiscalmente carico il disabile.

@dalsociale24


Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content