Cerca
, Single Post Template

L’assistenza alle persone fragili

, Single Post Template

Circa un milione di euro per l’assistenza ai senza tetto

Circa un milione di euro per integrare gli interventi già programmati con il Pon Metro per l’assistenza ai senza fissa dimora e alle persone fragili. Questo il piano approvato dalla giunta comunale di Palermo.

275 mila euro andranno a finanziare progetti personalizzati di Housing First, con la destinazione di appartamenti indipendenti ai senza tetto. 270 mila euro sono destinati per i progetti Housing Led, che promuovono forme di residenzialità combinate con servizi di assistenza, cura e supporto sociale. Circa 100 mila euro serviranno ad integrare le attività di assistenza diurna e notturna su strada. 129 mila per i servizi di mensa. 105 mila per i servizi di dormitorio di primo livello.

Come proposto dall’assessore Giuseppe Mattina, ulteriori 150 mila euro andranno a supportare i servizi in strutture di accoglienza di i poli diurni e notturni, rivolti al contrasto della tratta di essere umani e di donne particolarmente fragili.

Il sindaco Orlando e l’assessore Mattina hanno sottolineato che «la città di Palermo andrà a potenziare ulteriormente un già rodato ed efficace sistema di tutele e servizi per le persone particolarmente fragili».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel