Pensioni, Gelmini: «Promessa mancata»

, Single Post Template

Per la Furlan della Cisl il decreto «ha bisogno di profonde correzioni»

Gli assegni di invalidità non sono stati portati tutti a 780 euro. «Una promessa mancata», sentenzia Maria Stella Gelmini commentando la manovra contenuta nel decretone. «La platea dei beneficiari degli assegni di invalidità pari a 780 euro sarà di circa 260 mila unità a fronte dei ben 1 milione 176 mila disabili titolari di pensione e dei 3 milioni di beneficiari di prestazioni di invalidità civile che continueranno a incassare solamente 280 euro al mese», ha aggiunta la deputata forzista.

Una mancanza che la Fish aveva già sottolineato la scorsa settimana, così come ha fatto per la stessa mancanza relativa al reddito di cittadinanza per le persone con disabilità.

Manovra commentata su Twitter anche dalla segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, la quale ha scritto che «ha bisogno di profonde correzioni ed in ogni caso non cambia il nostro giudizio sulla manovra che rimane insufficiente sul piano della crescita, degli investimenti, delle infrastrutture, delle misure per creare nuovi posti di lavoro oltre a penalizzare pensionati, donne, pubblico impiego e scuola».

18 comments
Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

18 Comments

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content