Cerca
, Single Post Template

Il problema dei rifiuti a Napoli

, Single Post Template

Secondo il sindaco è colpa di Roma che «ha drogato il mercato»

Questa mattina il sindaco di Napoli Luigi de Magistris è intervenuto ai microfoni di Rtl per parlare del problema dei rifiuti. Nel corso del suo intervento il primo cittadino napoletano ha sottolineato che uno dei problemi dei rifiuti in città è da leggere nella mancanza di risorse assegnate all’ente di Palazzo San Giacomo dalla Regione. Secondo de Magistris le risorse bastano per il milione di abitanti, ma lo stanziamento non tiene conto dei lavoratori e dei turisti che ogni giorno affollano la città.

Per il sindaco di Napoli un altro problema sulla raccolta e la gestione dei rifiuti è dettato dai prezzi dei compattatori e dei bilici. Per de Magistris è colpa di Roma che «ha drogato il mercato». E secondo il primo cittadino di Napoli su questo «il governo non fa nulla, le Regioni fanno poco e i Comuni sono con il cerino in mano, anche se a Napoli ce la stiamo complessivamente facendo».

Tra gli altri effetti che non permettono di avere la città pulita il sindaco di Napoli ha sottolineato che «l’acqua di novembre ha aumentato del 20 per cento il peso dei rifiuti, si fa meno differenziata, gli impianti vanno in collasso, si guastano, si fanno le file. Anche qui ci vuole una politica nazionale. A Napoli abbiamo capito che dallo Stato ci possiamo aspettare poco, io sono un autonomista convinto, datecela questa autonomia. Bruxelles potrebbe dare i fondi europei direttamente alle città invece di darli alle Regioni che ci mettono anni per darli alle città, è un sistema che non funziona».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos