Cerca
, Single Post Template

Esposto a OdG contro Libero

, Single Post Template

La vicepresidente del gruppo M5S in Senato Alessandra Maiorino hanno assicurato l’esposto

Nell’anniversario della morte di Nilde Iotti il quotidiano Libero ha pubblicato un articolo sessista a firma di Giorgio Carbone. Il pezzo “Hanno riesumato Nilde Iotti” è un attacco alla figura della prima donna presidente della Camera a venti anni esatti dalla sua morte. Nell’articolo del quotidiano di Vittorio Feltri si fa riferimento alle doti della Iotti in cucina e a letto. Poi un attacco alla sinistra attraverso il ricordo di Togliatti. E ancora un attacco a Nilde Iotti utilizzando la fiction Rai in onda ieri sera.

L’attacco che Libero ha fatto a Nilde Iotti non è passato inosservato finendo in parlamento. La vicepresidente del gruppo MoVimento 5 Stelle in Senato, Alessandra Maiorino e le senatrici e le deputate del gruppo Pari Opportunità M5S hanno espresso il proprio disappunto e hanno assicurato che presenteranno un esposto all’ordine dei giornalisti. «La libertà di stampa è uno dei capisaldi della nostra democrazia, e l’Italia merita una stampa migliore di così», si legge nella nota.

«Il ritratto che ne ha fatto ieri Libero per commentare lo sceneggiato della Rai che la ricorda è becero sessismo, in quanto torna a relegare la donna in cucina e in camera da letto. Lavorare e scrivere per un quotidiano rappresenta una responsabilità, e i giornalisti che non percepiscono il peso di questa responsabilità, non sono degni del lavoro che svolgono. Libero come quotidiano non è nuovo a questo genere di cose, ma arriva un momento in cui bisogna fermarsi», si legge ancora nella nota della vicepresidente del gruppo M5S in Senato, Alessandra Maiorino e delle senatrici e le deputate del gruppo Pari Opportunità M5S.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos