Cerca
, Single Post Template

Il corteo #PalermoChiamaItalia

Circa 20 mila le persone che hanno sfilato per le strade di Palermo

Un lunghissimo corteo si è snodato per le strade di Palermo nella giornata di ieri, 23 maggio, in ricordo della strage di Capaci. Circa 20 mila le persone che hanno affollato il palco posto accanto all’albero Falcone in via Notarbartolo. La stragrande maggioranza erano studenti delle scuole di ogni ordine e grado provenienti da ogni parte d’Italia.

Al mattino erano stati 1500 circa ad accogliere lo sbarco della Nave della Legalità proveniente da Civitavecchia. Altri 5000 avevano composto il corteo che dal porto di Palermo si era snodato verso i vari punti della città. Dall’aula bunker a piazza Maggione al Giardino della memoria.

Un corteo colorato quello che nel pomeriggio ha affollato le strade del capoluogo siciliano. Assieme ai ragazzi delle scuole, insegnanti, istituzioni, rappresentanti delle associazioni locali e nazionali. Nel corteo anche il presidente della Camera, Roberto Fico, il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Federico Cafiero De Raho, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Alle 17.58 il silenzio in ricordo delle vittime delle stragi di Capaci e via D’Amelio.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel