Cerca
, Single Post Template

Ad Ancona centro Nemo

, Single Post Template

Ieri la presentazione del nuovo centro Nemo all’ospedale Torrette di Ancona

Nemo arriva ad Ancona. Il centro ad alta specializzazione per le persone affette da malattie neuromuscolari già presente a Milano, Arenzano, Messina e Roma, arriverà anche nelle marche. Alla presentazione di ieri all’ospedale Torrette di Ancona è stato assicurato che il centro sarà pronto il prossimo febbraio. Anche se il direttore generale dell’azienda Ospedali Riuniti di Ancona, Michele Caporossi, pensa si possano accorciare i tempi.

Alla presentazione Michele Caporossi, ha detto che «siamo arrivati alla conclusione di un percorso che rappresenta un avamposto di civiltà in un’area del paese che ne era sprovvista. Nel frattempo va avanti tutto il percorso per quanto riguarda l’autorizzazione e l’accreditamento per il centro Nemo». Proprio ieri è stata stipulata anche la convenzione tra l’azienda Ospedali Riuniti di Ancona e la fondazione Serena che gestisce il centro clinico Nemo nelle altre città.

Le persone affette da malattia muscolari come Sla, distrofie muscolari, Sma potranno ricevere le cure necessarie anche nelle Marche. Non solo adulti, ma anche pazienti in età pediatrica. «Una sfida importante che nasce dall’alleanza tra la comunità dei pazienti, le istituzioni e i migliori medici e grazie alla quale possiamo pensare di essere al fianco di chi è affetto da una patologia neuromuscolare, per rispondere in modo efficace al loro bisogno di cura», ha detto il presidente dei centri Nemo Alberto Fontana.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel