Torna la fiera Ricomincio dai Libri

, Single Post Template

La fiera è realizzata da La Bottega delle Parole, Librincircolo, cooperativa Sociale Sepofà

«Adesso è il momento di un confronto, di riflettere su cosa c’è da fare per il domani, che vogliamo diverso. Adesso è il momento di esserci, di partecipare, di stare insieme e provare ad aprire nuove porte, di condividere idee e progetti, bellezza e cultura. Adesso è il momento di mettere al centro l’infanzia, di dare risposte ai nostri bambini, ai quali spesso diciamo dopo. Riconoscere il loro presente per ricentrare il futuro di tutti. Adesso, non dopo». A dirlo il direttore artistico di Ricomincio dai Libri, Lorenzo Marone. Adesso è il termine che ritorno, è il tema dell’edizione di quest’anno della fiera del libro di Napoli, che torna sabato 25 e domenica 26 settembre alla Galleria Principe di Napoli. Un posto simbolico che accompagna i napoletani e i turisti dal Mann all’Accademia delle Belle Arti.

Gli incontri con gli autori, i workshop e le attività laboratoriali delle associazioni saranno presenti in tutti i locali della Galleria Principe, compresi quelli limitrofi. Grazie alla proficua collaborazione con Bistrot Lazzarelle, Bicycle House, Gallery Art, Common Gallery, Napulitanata e Mann i visitatori potranno scoprire la Galleria a 360 gradi. Incontri con un parterre da best seller. Tra gli ospiti ci sono infatti autori del calibro di Erri De Luca, Nadia Terranova, Pif, Sabina Guzzanti, Marco Lillo. Ed ancora Silvia Avallone, Maurizio De Giovanni, Edoardo Albinati, Maria Rosaria Selo, Carmen Pellegrino, Gianni Solla, Corrado De Rosa. Ai quali si aggiungono Paolo Milone, Domenico Dara, Teresa Ciabatti, Alessio Forgione, Enrico Ianniello, Riccardo Piccirillo, Enza Alfano,  Raiz, Giovanni Truppi.

Ricomincio dai Libri è realizzata da La Bottega delle Parole, Librincircolo, cooperativa Sociale Sepofà. Inoltre, saranno presenti con attività e workshop, Nati per Leggere Noi@Europe, FarmVerè, Poesie Metropolitane, Let’s do It! Italy, Chi Rom e Chi No, Tamarbuta, Amici di Peter Pan, Euforika Napoli, Una Giornata Leggendaria. Anche quest’anno il manifesto è stato disegnato dallo street artist degli HumanHero napoletani, Luca Carnevale.

Una fiera a titolo totalmente gratuito, che, grazie alla collaborazione rinnovata con il Museo Archeologico di Napoli, permetterà ai visitatori di usufruire di uno sconto sull’ingresso al Mann. L’edizione di quest’anno si arricchisce del premio letterario “Green Word – Festival della letteratura ambientale e della Transizione ecologica” dedicato ad opere edite di narrativa a tema ambientale, realizzato in collaborazione con il ministero della Transizione ecologica. Possono partecipare le case editrici che hanno pubblicato opere di narrativa, di autori italiani o stranieri, scritte in lingua italiana e di qualsiasi genere letterario purché riguardanti la tematica ambientale. Ogni casa editrice potrà candidare una sola opera pubblicata dal gennaio 2019 a settembre 2021. La partecipazione al premio è gratuita.

Ricomincio dai Libri si unisce alla richiesta di giustizia della famiglia di Mario Paciolla, il cooperante delle Nazioni Unite morto in Colombia nel 2020. Grazie alla famiglia di Mario il suo messaggio sarà presente in fiera attraverso la distribuzione gratuita di materiale informativo, segnalibri e shopper con vignette di Mauro Biani.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content