L’importanza di investire sull’infanzia

, Single Post Template

Evidenziato nel convegno “Investire nell’Infanzia: Presente e Futuro del nostro Paese”

Nato circa un anno fa il coordinamento Investing in Children riporta al centro del dibattito il tema degli investimenti dedicati alle persone che vivono in povertà ed esclusione sociale. Lo ha fatto stamattina, nel corso del convegno “Investire nell’Infanzia: Presente e Futuro del nostro Paese” ospitato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed del ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti.

Nel corso del convegno è stato evidenziato che è importante investire nei primi mille giorni di ogni bambino. Investing in Children ha sottolineato la presenza di una proposta inserita nel fondo sociale plus che prevede l’investimento di 5.9 miliardi di euro per la lotta alla povertà minorile. Dall’incontro è emerso inoltre l’investimento con Anci di un milione di euro per tutelare il diritto allo studio. Il bando Educhiamo che destinerà 30 milioni di euro per promuove la progettazione educativa nell’ambito della liberazione di empowerment potrà dare risorse ai territori di generazione liberata.

LEGGI ANCHE: Il Network Investing in Children

Il portavoce Investing in Children Gianluca Budano ha dichiarato che «è fondamentale rimettere i bambini al centro delle politiche del nostro Paese, focalizzando la massima attenzione sul futuro della nostra società, partendo dal colmare le innumerevoli disuguaglianze che questa fascia d’età patisce e prevenendo ogni condizione di disagio, dalla nascita alla crescita».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos