Apre a Napoli il ristorante solidale

, Single Post Template

Il progetto è promosso da Just Eat in collaborazione con il Comune di Napoli, la Caritas diocesana e PonyU

Dopo Milano, Roma e Torino anche Napoli ha inaugurato un ristorante solidale. Anche nel capoluogo campano saranno consegnati i pasti ai più bisognosi. Un progetto che mira alla riduzione delle diseguaglianze. Ed anche per combattere lo spreco alimentare. Ai più bisognosi saranno consegnate le eccedenze dei ristoranti che hanno aderito al progetto.

Il progetto di food delivery è promosso da Just Eat in collaborazione con il Comune di Napoli, la Caritas diocesana e PonyU, servizio che permetterà le consegne gratuite. Le prime consegne saranno effettuate domani nelle mense di San Gennaro al Vomero, S. Maria Apparente al corso Vittorio Emanuele e S. Francesco e S. Chiara in piazza del Gesù. 70 i pasti che saranno forniti dai 12 ristoranti napoletani che hanno aderito all’iniziativa. Il piatto completo potrebbe essere costituito da un panino, una pizza, un hamburger o ciò che è nelle disponibilità dei ristoranti.

«Sappiamo che è una goccia nel mare – ha raccontato il country manager di Just Eat in Italia, Daniele Contini – ma è comunque un inizio e siamo lieti di lavorare con le istituzioni, con i nostri partner di logistica e con i ristoranti senza i quali tutto questo non sarebbe possibile». Da quando il progetto è nato nel 2017 sono stati consegnati circa 5mila pasti nelle altre tre città italiane dove è stato avviato.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

L’assistenza alle persone fragili

Merenda solidale al Mercato Esquilino

Una mensa per i più bisognosi

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos