Cerca
, Single Post Template

Tour di prevenzione “Al cuore del diabete”

, Single Post Template

Soddisfatta l’assessore al ramo Roberta Gaeta

Oggi e domani tappa partenopea della campagna nazionale sulla prevenzione del rischio cardiovascolare nelle persone con diabete.

La campagna nazionale “Al cuore del diabete” è realizzata con il patrocinio del Comune di Napoli, di SID, Società Italiana di Diabetologia, e AMD Associazione Medici Diabetologi, in connessione con il progetto internazionale Cities Changing Diabetes e il contributo non condizionato di Novo Nordisk.

L’appuntamento nella città di Napoli è fissato a Piazza Dante: dalle 09,00 alle 18,00 sarà presente un’unità mobile dove sarà possibile ricevere una valutazione diagnostica del rischio cardiovascolare. Una volta completato il percorso degli esami previsti sarà prevista una visita con diabetologo e cardiologo nel pieno rispetto delle norme sulla privacy.

Alla fine del percorso saranno forniti tutti i risultati per la condivisione con il proprio medico di base. L’unità mobile è partita a marzo e farà tappa in circa cinquanta località diverse, incluse le 14 città metropolitane, dove risiedono il 52 per cento delle persone con diabete in Italia.

Nel mondo, attualmente due persone con diabete su tre vivono in un nucleo urbano, con una stima dell’International Diabetes Federation che prevede nei prossimi 25 anni questo rapporto crescere a tre su quattro.

In Italia sono quasi 750 mila le persone con diabete che vanno incontro nella loro vita ad almeno un evento cardiovascolare, delle quali oltre 350 mila hanno avuto un infarto e più di 100 mila un ictus. Sono poco meno di 15 mila le morti di persone con diabete imputabili a cardiopatia ischemica e rispettivamente 7 mila e 500 quelle per malattie cerebrovascolari ogni anno; in pratica stiamo parlando complessivamente di circa 60 decessi ogni giorno, in Campania la prevalenza del diabete secondo l’ISTAT è pari al 5,7% della popolazione verso il 5,3% a livello nazionale. Oggi e domani fermiamoci a Piazza Dante o convinciamo qualche amico a farlo.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel