A Palermo il primo ostello sociale

, Single Post Template

La presentazione lunedì 9 alle 11

Un progetto contro la povertà educativa minorile ed il rispetto delle potenzialità del territorio, a partire dal mare. Parte da questo Odisseo, il viaggio nella periferia sud di periferia. Finanziato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, il progetto si rivolge a bambini dai 5 ai 14 anni e alle loro famiglie. Nel concreto prevede laboratori trasversali di co-design, formazione e orientamento al lavoro, tutoring educativo affettivo.

Il progetto, gestito dal Centro Iniziative ricerche programmazione economica, vede protagonisti anche Comune di Palermo, Fondazione Casa Lavoro e Preghiera di Padre Messina, Associazione La Linea della Palma, Pantogra cooperativa sociale, Ecomuseo Mare Memoria Viva, Legambiente Sicilia, Confesercenti Palermo e con cinque scuole cittadine.

Alle presentazione, prevista per lunedì 9 alle 11 nei locali della Casa Lavoro e Preghiera di Padre Messina, saranno presenti il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, l’assessore Giovanna Marano, il responsabile di Progetto Maria Pia Pensabene e i referenti dei partner.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content