Emilia Romagna: l’economia industriale sempre più a rischio

, Single Post Template

La denuncia dell’assessore della Regione Emilia-Romagna in merito alle inevitali fusioni, di fronte ad un Governo assente

L’Emilia Romagna che guarda alle industrie ed all’economia italiana bacchetta l’attuale Governo considerandolo assente di fronte alle svariate fusioni aziendali necessarie a salvare posti di lavoro.

È di ieri la riunione del tavolo al ministero dello Sviluppo economico in merito alla proposta di fusione del gruppo Alstom con il gruppo Siemens e delle ricadute sul territorio nazionale relativamente a produzione e occupazione. La Regione Emilia-Romagna era presente in
quanto la multinazionale francese ha a Bologna due divisioni importanti
che occupano complessivamente circa 600 lavoratori, più l’indotto.

A quanto pare è stata la Regine ad intervenire con Alstom dopo la sottoscrizione di un accordo di programma a sostegno degli investimenti in innovazione e ricerca da realizzare nello stabilimento di Bologna (una analoga decisione è stata presa dalle Regioni Piemonte e Lombardia per gli
investimenti previsti nei loro stabilimenti) e con la richiesta di 47
treni “Pop”. Mai il Governo, eppure Alstom rappresenta una realtà produttiva di altissimo valore e occupa lavoratori ad alta professionalità. Inoltre, collabora con tante altre realtà produttive e di ricerca regionali, compresa l’Università di Bologna.

«Devo dire che non ho mai visto una mancanza di attenzione come
quella attuale da parte di un Governo rispetto alle ricadute economiche
reali e quotidiane sulle imprese, comprese quelle della subfornitura,
con rischi evidenti sull’occupazione e sullo sviluppo del comparto
manifatturiero» ha denunciato l’assessore al ramo Palma Costi parlando chiaramente di una mancata strategia nazionale di politica industriale in grado di supportare quelle imprese che ogni giorno lavorano, rischiano e mandano avanti il Paese.

12 comments
Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

12 Comments

  • ca cuoc the thao
    28 Aprile 2020, 00:37

    … [Trackback]

    […] Here you can find 2471 more Info to that Topic: dalsociale24.it/emilia-romagna-leconomia-industriale-sempre-piu-a-rischio/ […]

    REPLY
  • … [Trackback]

    […] Find More to that Topic: dalsociale24.it/emilia-romagna-leconomia-industriale-sempre-piu-a-rischio/ […]

    REPLY
  • top10best
    6 Agosto 2020, 17:49

    … [Trackback]

    […] Info to that Topic: dalsociale24.it/emilia-romagna-leconomia-industriale-sempre-piu-a-rischio/ […]

    REPLY
  • british dragon steroids any good
    12 Agosto 2020, 14:00

    … [Trackback]

    […] Find More Information here to that Topic: dalsociale24.it/emilia-romagna-leconomia-industriale-sempre-piu-a-rischio/ […]

    REPLY
  • Menowitz CEO Apartment Corp
    17 Agosto 2020, 22:57

    … [Trackback]

    […] Here you will find 60429 more Information to that Topic: dalsociale24.it/emilia-romagna-leconomia-industriale-sempre-piu-a-rischio/ […]

    REPLY

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos