Carola, il giorno dopo la scarcerazione

, Single Post Template

Sea Watch esclusa dall’audizione alla Camera

Dalle 9 di questa mattina presso la sala del Mappamondo di Montecitorio le Commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera avrebbero dovuto sentire alcune organizzazioni nell’ambito dell’esame del disegno di legge di conversione del decreto – legge n. 53 del 2019, recante disposizioni urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica.

Diverse ong hanno deciso di disertare l’incontro dopo che nella tarda serata di ieri la Sea Watch era stara esclusa dall’audizione in seguito alle proteste della Lega. Non prenderanno parte all’incontro Tavolo Asilo, Medici senza frontiere, Open Arms, Mediterranea Saving Humans, Antigone. Dovrebbero essere presenti all’audizione la comunità Papa Giovanni XXIII, la guardia di finanza e la guardia costiera.

Intanto la comandante della Sea Watch 3 Carola Rackete ha affidato a Twitter il suo pensiero relativo alla decisione del gip di Agrigento. «Sono sollevata dalla decisione del Giudice che considero una grande vittoria della solidarietà verso tutti i migranti, contro la criminalizzazione di chi vuole aiutarli. Sono commossa dalla solidarietà di tante persone. E’ stato un lavoro di squadra», ha twittato la Rackete.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content