A Bologna We Love Football

, Single Post Template

We Love Football è il primo incontro della Naia, la nazionale artisti indipendenti associati

Lo sport è anche inclusione sociale. E in Italia il primo sport che veicola questi valori non può che essere quello nazional popolare per eccellenza. Il calcio accomuna le passioni di una grossa fetta del Paese. In alcuni casi è anche attento agli aspetti sociali, non solo legati allo sport, ma anche alla quotidianità.

We Love Football è il primo incontro della Naia, la nazionale artisti indipendenti associati. A sfidarli una squadra composta dagli amministratori dell’Emilia-Romagna. Un’occasione per promuovere l’impegno sociale e civile anche attraverso la musica indipendente.

Questo appuntamento arriva daopo un primo incontro della Naia in occasione del decennale dei Mondiali Antirazzisti di alcuni anni fa. Alla partita prenderanno parte anche ex calciatori del Bologna e di altre squadre della massima serie. Tra gli artisti sono quaranta i convocati ad oggi.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos