Cerca
, Single Post Template

La vita è adesso, in carcere

, Single Post Template

L’intervista all’attore Antonio Perna

La vita è adesso è il nome di un progetto al quale partecipano i detenuti della casa circondariale di Arienzo, in provincia di Caserta. Un laboratorio di teatro in carcere. Un progetto al quale ha partecipato anche l’attore napoletano Antonio Perna in qualità di insegnante. Un progetto che per Perna è nato per caso. Come racconta nell’intervista è stata una costumista con la quale lavorava in un altro spettacolo a parlargli del progetto e a farlo appassionare al tema.

Come Antonio Perna racconta nell’intervista scelsero di rappresentare la commedia di Eduardo De Filippo Quei figuri di tanti anni fa. Tema centrale del testo la ludopatia. Una malattia della quale sono affetti molti detenuti. Nei sette mesi circa di laboratorio, che hanno portato alla messa in scena della commedia il 24 novembre 2018, Perna ha avuto modo di conoscere molti detenuti. A noi ha raccontato una delle storie che gli sono rimaste particolarmente impresse, quella di Alex, che oggi, fuori dal carcere, ha trovato un lavoro.

Ciro Oliviero

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel