Dal 24 al 27 settembre torna Una marina di libri

, Single Post Template

L’undicesima edizione della kermesse sarà nel rispetto delle misure anti Covid

Modalità rinnovate. Date rivisitate. Calendario ridimensionato. Sono questi gli obblighi per celebrare l’undicesima edizione di Una marina di libri. Disposizioni rese necessarie per far fronte alle misure anti Covid. Solitamente di scena a luglio la kermesse palermitana si terrà da giovedì 24 a domenica 27 settembre presso l’orto botanico di Palermo, secondo in Europa solo a quello di Berlino.

La manifestazione è promossa da Ccn Piazza Marina & dintorni. Tra i principali partner le case editrici palermitane Navarra e Sellerio, la libreria Dudi, l’Università degli Studi di Palermo. A coadiuvare il direttore artistico Piero Melati, ci saranno Matteo Di Gesù, Salvatore Ferlita e Masha Sergio. Titolo di questa edizione è Mondimperfetti. L’organizzazione vuole evidenziare l’imperfezione come occasione, diversità che, in quanto tale, arricchisce, offre rinnovati punti di vista.

«Questa edizione rappresenta il ritorno alla fisicità – dice Nicola Bravo, presidente Ccn Piazza Marina & dintorni – con i gazebo con i libri e gli editori che raccontano le loro storie, sicuramente sarà un’edizione particolare con distanziamento e altre accortezze ma questo è un anno strategico per riprogettare il futuro e le prossime edizioni. Noi abbiamo la fortuna di organizzare Una marina di libri all’Orto botanico, un luogo all’aperto, e sarebbe un peccato se non ci provassimo, anche gli editori si sono dimostrati molto contenti di potere fare questa edizione».

(foto Azzurra De Luca, Una marina di libri 2019)

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos