Produrre 70mila mascherine al giorno

, Single Post Template

Ad inventarla LeCont Tyres che si occupa di pneumatici

I dispositivi di protezione individuale sono tra le cose che sono maggiormente scarseggiate anche nella prima fase del’emergenza. In particolar modo le mascherine. Nonostante la riconversione di aziende di abbigliamento, la produzione da parte di migranti e nelle carceri. La soluzione potrebbe arrivare dal Trentino. Proprio attraverso una riconversione. LeCont Tyres, che si occupa di produzione di pneumatici racing, ha intrapreso una nuova sfida imprenditoriale.

In poco più di un mese l’azienda di Rovereto ha realizzato una macchina in grado di produrre mascherine certificate attraverso un processo industriale. Ogni passaggio è fatto meccanicamente. Le mascherine escono già imbustate. Poi avviene un ulteriore processo di sterilizzazione. Ogni lotto è tracciabile. L’azienda ha già ottenuto il riconoscimento dell’Istituto Superiore di Sanità.

Le mascherine sono già state distribuite sul territorio regionale e alle province limitrofe. Ad oggi la macchina produce 30 mila mascherine al giorno. Entro il mese di giugno la capacità produttiva arriverà a quasi 70 mila al giorno. I fratelli Cont hanno brevettato il brand medicale Sanifina per la produzione di una linea di sanificanti, igienizzanti, copricapi, tute, guanti.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos