Napoli aderisce a #StopSingleUsePlastic

, Single Post Template

Il Comune di Napoli aderisce alla campagna di Marevivo

Domani a Palazzo San Giacomo a Napoli sarà presentato il progetto di Marevivo #StopSingleUsePlastic. Una campagna che si rivolge principalmente alle scuole. Una campagna che il Comune di Napoli ha deciso di sposare. In primis con la delegata al Mare, Daniela Villani. «Le scuole svolgono un  ruolo fondamentale di formazione e di educazione per i giovani e per la salvaguardia del futuro del pianeta».

Secondo l’Onu (dati 2017) ogni anno finiscono negli oceani otto milioni di tonnellate di plastica. Dopo l’ordinanza del sindaco Luigi de Magistris “Lungomare Plastic Free”, l’amministrazione prosegue con questo nuovo impegno, Napoli Scuole Plastic Free.

Felice della risposta positiva del Comune di Napoli la presidente di MareVivo, Rosalba Giugni. «Con la nostra campagna #StopSingleUsePlastic chiediamo alle scuole di introdurre il divieto dell’impiego di prodotti usa e getta nelle classi, nei servizi e negli uffici della struttura», ha detto la Giugni.

Le scuole sul territorio Napoletano sono quattro Istituto Comprensivo Gneo Nevio, Istituto tecnico Trasporti e Logistica Duca degli Abruzzi, Scuola Media Statale G. Fiorelli e l’Istituto comprensivo Ristori


SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

A Latronico mensa plastic free

NAS a scuola a Casale Monferrato

Val d’Aosta bandisce la plastica monouso

antonio balasco
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos