Sicurezza alimentare, controlli

, Single Post Template

Sequestrati oltre 200 chili di pane e 50 chili di carciofi

Proseguono i controlli sulla sicurezza alimentare degli uomini dell’arma dei carabinieri in provincia di Napoli. Nel corso delle operazioni i militari hanno sequestrato oltre 200 chili di pane e 50 chili di carciofi. I carabinieri di Caivano con il supporto dei Nas hanno ispezionato un furgone che trasportava grossi cesti di pane privi di indicazioni sulla tracciabilità. Dal fermo sono riusciti a risalire al luogo della preparazione che hanno trovato impolverato e sporco. Al titolare una multa di circa 1500 euro ed il sequestro di 120 i chili di alimenti.

31 i chili di prodotti da forno sequestrati dai carabinieri della stazione di Afragola in un panificio cittadino. Nell’esercizio commerciale lavoravano due persone “in nero” e mancava la tracciabilità dei prodotti. Anche per lui una sanzione di 1500 euro. Scoperto un panificio abusivo a Giugliano in Campania. Per questi fatti è stato denunciato un 67enne del posto. Per lui anche una sanzione di 6mila euro. Denunciate due persone a Pianura e Rione Traiano per la vendita di pane su una bancarella abusiva. Sequestro di pane e prodotti da forno anche a San Giovanni a Teduccio, via Stadera.

Un 53enne di Pianura è stato denunciato per la vendita non autorizzata di carciofi cotti. Sequestri di carciofi cucinati senza rispetto delle norme igienico sanitarie e delle dovute autorizzazioni anche a Ponticelli e Barra.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos