Scuola, il Banco dei Desideri

, Single Post Template

Mission Bambini si occuperà di distribuire il materiale raccolto alle scuole

In alcuni territori le scuole sono già ripartite. In 13 regioni riapriranno il 14 settembre. Altre un po’ dopo. Come la Campania, che ha deciso di riaprire il 24, dopo le elezioni Regionali. Intanto si moltiplicano le iniziative di sostegno agli studenti di famiglie in difficoltà economica. L’ultima iniziativa di fondazione Mission Bambini coinvolge i ragazzi dai 3 ai 14 anni. Sarà dedicata a loro la due giorni il Banco dei Desideri. Il 19 e 20 settembre in 50 librerie la Feltrinelli, in 39 città italiane, sarà possibile acquistare materiale scolastico, libri, giochi educativi, prodotti di cartoleria per donarli ai bambini provenienti da famiglie che versano in condizioni di povertà economica e disagio sociale.

La fondazione Mission Bambini si occuperà poi di distribuire il materiale raccolto alle scuole che accolgono questi studenti. Nel corso delle prima edizione de il Banco dei Desideri, tenutasi lo scorso anno, sono stati raccolti materiali scolastici per un valore di oltre 35mila euro. Si tratta di un’iniziativa che vuole «esaudire il sogno di tanti studenti a cui viene data la possibilità di frequentare le scuole, organizzati e preparati come ogni altro compagno di classe», ha detto il presidente di Mission Bambini, Goffredo Modena.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

A Varese arriva lo Zaino Solidale

Cancelleria sospesa, la campagna del Csv

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos