Riparte la carovana di Libero Cinema

, Single Post Template

Il festival porterà il cinema di impegno civile in sei regioni

Memoria, agricoltura, povertà, educazione e informazione per riflettere sui diritti del nostro nuovo mondo. Il 14 settembre prende il via la seconda parte della 15esima edizione di Libero cinema in libera terra. Chiusura domenica 20 settembre. Il festival, promosso da Cinemovel Foundation e Libera, porterà il cinema di impegno civile in sei regioni. Grazie alla collaborazione con Mymovies.it sarà possibile prenotare il proprio posto direttamente da casa.

LEGGI ANCHE: L’intervista alla presidente di Cinemovel Elisabetta Antognoni

Prima tappa a Le Querce di Mamre, centro diurno per anziani realizzato in un bene confiscato alla ‘ndrangheta a Galbiate, in provincia di Lecco. Ospiti lo storico David Bidussa, Lorenzo Frigerio di Libera Informazione, Roberta Magliacano della Coop Arcobaleno, la vicepresidente di Libera Daniela Marcone e la regista Monica Willi. A seguire la proiezione di Untitled di Michael Glawogger e Monica Willi. Chiusura il 20 a Catania con la proiezione di Fortapasc di Marco Risi.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos