Regione Campania: favorire monouso

, Single Post Template

Il riferimento è all’allegato 3 all’ordinanza numero 48 del 17 maggio

Per i ristoranti «favorire l’utilizzo di tovaglie monouso o sostituirle per ogni cliente». Per bar e attività con servizi al banco e al tavolo «sul banco è bene favorire la messa a disposizione di prodotti monouso». Sono due passaggi contenuti nell’allegato 3 sulla sicurezza anti-diffusione sars-cov2 settore della ristorazione e bar all’ordinanza della Regione Campania numero 48 del 17 maggio. Due passaggi che, secondo le associazioni ambientali, potrebbero «creare problemi di impatto ambientale nella regione Campania per l’eccesso di rifiuti prodotti», si legge nella lettera delle nove realtà firmatarie.

Ciak si Scienza, Fipe Confcommercio, Zero Waste Campania, Legambiente Campania, Wwf Campania, Marevivo Campania, Greenpeace, Let’s do It! Italy, Fiba Confesercenti sottolineano che questa scelta potrebbe avere riflessi negativi sul settore industriale del territorio. Nella lettera si chiede di modificare il passaggio sul monouso, chiedendo chiarimenti anche al ministero dell’Ambiente.

Le associazioni fanno notare che «una scelta preferenziale dei monouso andrebbe in una direzione opposta alle politiche ambientali finora intraprese nella direzione del recepimento della direttiva Single Use Plastics da parte di tutti gli stati membri da luglio 2021».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos