Reddito disabili, Melio lancia petizione

, Single Post Template

Un invito a Luigi Di Maio a rivedere alcuni aspetti della manovra del Reddito di Cittadinanza

Iacopo Melio ha lanciato una petizione su Change.org per invitare il ministro del Lavoro Luigi Di Maio a rivedere alcuni aspetti della manovra del Reddito di Cittadinanza.

https://twitter.com/prendereiltreno/status/1098598248967741440

Melio scrive nella petizione che la manovra «nell’impegno a contrastare la povertà e l’esclusione sociale sono state dimenticate le persone con disabilità e le loro famiglie: non è stato infatti previsto, in alcuna forma e in alcun modo, l’aumento dei trattamenti assistenziali per minorazioni civili (ipotesi ripetutamente avanzata dal Governo)».

#Vorreiprendereiltreno, la onlus di Iacopo Melio, si sta focalizzando su questa questione, dato che i requisiti risultano sfavorevoli alle famiglie dove sia presente una persona con disabilità in famiglia, come ha spiegato su Facebook.

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fiacopomeliopage%2Fposts%2F2538822846146541&width=500" width="500" height="795" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>

Una petizione, quella di Melio, che avanza cinque proposte al governo per far sì che il decreto legge, già in vigore, possa andare incontro alle esigenze delle persone con disabilità. Proposte di emendamento al Reddito di Cittadinanza erano già state presentate da alcune associazioni di categoria.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Reddito cittadinanza non convince il sindacato

Redditto Cittadinanza disabili: non fatto

Aumento pensioni invalidità: non fatto

15 comments
Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

15 Comments

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos