Rari nantes, debut album Scat Gatt Orchestra

, Single Post Template

Il racconto di uno spaccato di mondo moderno, del quotidiano dei migranti

Le migrazioni dei popoli, gli approdi, i naufragi. Questi i temi al centro del debut album della Scat Gatt Orchestra. Rari Nantes, che in latino significa proprio naufraghi, invita gli ascoltatori ad una riflessione sul tema delle migrazioni. Questo album è un viaggio sonoro fatto di paesaggi immaginari. Il racconto di naufraghi alla deriva che, come narrato fu per Ulisse, non giungeranno mai realmente ad approdare alla loro destinazione.

La Scat Gatt Orchestra racconta questo spaccato di mondo moderno, del quotidiano di migliaia di persone dal punto di vista di chi vive il mare. Dal punto di vista dei migranti che il mare lo cavalcano per cercare di giungere in Europa. Nel mondo che loro credono migliore. Quella che una volta per molte europei, italiani in primis, era l’America. E come ogni viaggio, anche quello attraverso il Mediterraneo ha i proprio suoni. Segno delle culture, dei saperi, delle storie personali di quanti compiono quel viaggio.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos