Raccontare l’affido familiare

, Single Post Template

Il progetto è inserito nell’ambito del progetto Giovani Campania finanziato dal fondo Fami

Accogliere i minori che hanno necessità di un sostegno perché vivono un disagio in famiglia. Questo l’obiettivo dell’affido familiare. Occasioni importanti per i ragazzi che accedono a questo percorso. Ed altrettanto importante raccontare le esperienze e fare formazione su un tema così delicato che riguarda bambini ed adolescenti. Come sta facendo la cooperativa sociale Shannara di Portici nell’ambito del progetto Giovani Campania attraverso un ciclo di webinar.

Cinque gli incontri online che rientrano nell’ambito del progetto finanziato dal Fami e realizzato da Shannara Cooperativa Sociale, CidisOnlus, La Tenda Centro di Solidarietà, Cooperativa Dedalus, Less, La Solidarietà, e i consorzi La Rada e Co.Re. Il progetto intende sostenere anche minori e giovani stranieri. Il percorso formativo intende approfondire il tema dell’affido familiare per minori stranieri non accompagnati e neo maggiorenni.

LEGGI ANCHE: Sospesi incontri in case famiglia

Il primo appuntamento “L’affido: una modalità generativa” ha avuto luogo lo scorso venerdì. Il prossimo incontro “I protagonisti dell’affido” si terrà mercoledì 25 novembre alle 16, mentre il terzo “L’affido del minore straniero non accompagnato” avrà luogo il 2 dicembre alle 16. Per partecipare, è necessaria la registrazione la registrazione. Nei prossimi giorni saranno resi noti date e temi degli ultimi due incontri. Per maggiori informazioni è possibile contattare info@cooperativashannara.it o chiamare il numero 331 2559485.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos