Una raccolta fondi per la famiglia di Michele

, Single Post Template

Libera ha lanciato una raccolta fondi che potrà servire a sostenere le spese di casa, scuola, salute per la famiglia di Michele Ammendola

Michele Ammendola aveva un gran cuore ed aiutava chiunque fosse in difficoltà. Ora tocca a noi aiutare la sua famiglia, a seguito della sua prematura scomparsa. Michele è venuto a mancare all’età di 46 anni, stroncato da un infarto. Per la moglie Alessandra ed i figli Francesco e Luca questa mancanza non si potrà mai riempire. Si potrà però sostenerli, occuparsi di loro.

Libera ha lanciato una raccolta fondi che potrà servire a sostenere le spese di casa, scuola, salute. Anche l’abbonamento allo stadio, dato che Michele era un gran tifoso del Napoli, nonché membro del Napoli Club Bologna. Lui che aveva sposato la sua vita e la sua attività in Emilia, dove aveva creato la pizzeria antimafia Porta Pazienza. E proprio dal legame tra l’Emilia e la sua Campania è nata la raccolta fondi per sostenere i suoi familiari, che ad ora ha raggiunto già quota 12 mila euro.


@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content