A Napoli lo sportello Dopo di noi

, Single Post Template

Lo sportello sarà attivo, a partire dal 4 maggio ogni martedì, dalle 10 alle 13, in piazza Riario Sforza 159

Accoglienza, ascolto, consulenza, pianificazione di progetti di vita futura. Sono queste le attività svolte dallo sportello Dopo di noi. Proprio nell’ottica del dopo di noi, ovvero del dopo la dipartita dei congiunti delle persone con disabilità. Apre a Napoli, al Pio Monte della Misericordia lo sportello di consulenza legale, fiscale, delle garanzie dei diritti istituzionali e privati, della tutela delle attribuzioni di beni, delle garanzie sociali e assicurative, delle erogazioni finanziarie e dei loro vincoli di destinazione, delle cure mediche e loro modalità e luoghi, del sostegno psicologico.

Lo sportello nasce dall’accordo tra il Pio Monte della Misericordia e il Corpo Internazionale di Soccorso Costantiniano. A partire dal 4 maggio ogni martedì, dalle 10 alle 13, sarà possibile accedere allo sportello sito in piazza Riario Sforza 159. A coordinare le attività Valeria Pessetti. I referenti sono Rossella Continisio, Assunta Licciardiello, Nunzia Gilardi, Michele Lauletta, Maria Rosaria Duraccio, Giuseppe Brandi.

Lo sportello «colma un vuoto davvero importante nel nostro quartiere» e «conferma il nostro impegno nell’opera di assistenza e beneficenza», ha detto il soprintendente del Pio Monte della Misericordia, Alessandro Pasca di Magliano. «Chi vive accanto ad un familiare in difficoltà ha la grande responsabilità di assicurare un futuro sereno», ha detto il presidente del Cis, Pierluigi Sanfelice di Bagnoli. Lo sportello servirà ad «accompagnare in un percorso di vita autonoma le persone con disabilità, per offrire loro e alle proprie famiglie la giusta tranquillità per il futuro», ha aggiunto.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content