Cerca
, Single Post Template

Pietre d’inciampo a Palermo

, Single Post Template

Mercoledì 22 l’iniziativa dell’artista tedesco Gunter Demnig

Il 27 gennaio si commemorerà la Giorno della Memoria. Alcuni enti hanno già avviato momenti di riflessione e ricordo. O lo faranno nei prossimi giorni. Tra questi c’è Palermo, che mercoledì 22 gennaio ospiterà la posa delle pietre d’inciampo, l’iniziativa dell’artista tedesco Gunter Demnig dedicata alla memoria diffusa dei cittadini deportati nei campi di sterminio nazisti. Come avvenuto pochi giorni fa a Napoli.

Due le figure individuate dal vice-presidente nazionale dell’Unione cronisti italiani Leone Zingales. Si tratta di Maria Di Gesù che, dalla città di Trieste dove si era trasferita, è stata deportata prima ad Auschwitz e poi a Ravensbrück, e di Liborio Baldanza. Sempre mercoledì verrà inaugurata a Villa Niscemi la mostra fotografica Immagini dai lager.

«Anche quest’anno celebriamo il Giorno della Memoria con tanti momenti di incontro e di riflessione dedicati alle vittime della Shoah a conferma della profonda esigenza di risvegliare e custodire la memoria di quei tragici eventi», ha dichiarato il primo cittadino di Palermo, Leoluca Orlando.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos