Piano triennale contro caporalato

, Single Post Template

Il piano sarà approvato alla fine di gennaio

Sono passati più di mille giorni dall’approvazione della legge n. 199 del 29 ottobre 2016 per il contrasto al caporalato. Le norme contenute in quella legge stanno dando i loro frutti. A sottolinearlo i componenti della commissione Lavoro al Senato Antonella Campagna e Iunio Valerio Romano. Anche i numeri gli hanno ragione: dal 2017 i controlli sono aumentati del 260 per cento.

La legge attualmente in vigore presenta delle criticità sul piano della prevenzione, per questo «la definizione di un piano con il coinvolgimento di tre ministeri Lavoro, Politiche agricole e Interno è un’ottima notizia, così come l’indirizzo politico impresso articolandolo in 4 aree di intervento: prevenzione, vigilanza e contrasto; protezione e assistenza e reintegrazione socio-lavorativa», hanno evidenziato i due senatori 5S.

Sul piano triennale di contrasto al caporalato è intervenuto anche il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo. «Andrà approvato alla fine di gennaio, con una serie di azioni, dieci in tutto, dalla sensibilizzazione all’aiuto, dal trasporto all’incrocio trasparente della domanda e dell’offerta di lavoro. Tutte azioni, queste, che verranno messe in atto per far sì che il caporale sia sempre meno presente nei nostri territori», ha detto il ministro.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos