#ParoleNuove, la campagna di Oim

, Single Post Template

Sensibilizzare le persone attraverso la promozione di un linguaggio meno polarizzato e divisivo

La migrazione è un tema che fa parte della nostra quotidianità da diversi anni. Spesso attraverso l’utilizzo di parole errate. Talvolta per colpa di certa politica. Altre volte per colpa di certa stampa. Alcune associazioni che occupano di migranti, ma anche da giornalismo, come Carta di Roma, hanno più volte affrontato il tema delle parole giuste per raccontare le migrazioni. Questa volta ci pensa Oim, la principale organizzazione intergovernativa in ambito migratorio.

L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni ha lanciato una campagna social – su Facebook e Instagram – per sensibilizzare le persone attraverso la promozione di un linguaggio meno polarizzato e divisivo. La campagna #ParoleNuove è composta da cinque video che raccontano vari aspetti delle migrazioni, suggerendo un nuovo linguaggio.

Cinque video che sono anche occasione di riflessione sul fenomeno migratorio. Riflessione che diventerà comune in un evento finale al quale parteciperanno rappresentanti del mondo delle diaspore e delle nuove generazioni di italiani, istituzioni e personaggi del mondo del cinema,per un confronto sulla possibilità di costruire una diversa narrativa delle migrazioni.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos