Le nuove frontiere dell’immigrazione

, Single Post Template

Al convegno di sabato 23 gennaio prenderanno parte, tra gli altri, il vicepresidente di Swg, Maurizio Pessato, il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico

Complici la pandemia prima e la crisi di governo poi, il tema delle migrazioni è sparito dai radar della stampa mainstream. Salvo qualche sprazzo di narrazione della grave situazione dei migranti in Bosnia. Ma le migrazioni non sono sparite dalla realtà. Nonostante le maggiori difficoltà create dall’emergenza da Covid-19, anche nel muoversi, le persone si spostano. Soprattutto dall’Africa subsahariana. Per questo l’Unione Comunità Africane d’Italia ha promosso l’incontro Le nuove frontiere dell’immigrazione in Italia: una riflessione a più voci.

Nel corso del dibattito sarà presentata una ricerca, condotta da Swg, sull’opinione degli italiani sui temi delle persone immigrate e del lavoro. La riflessione partirà da questi punti con il vicepresidente di Swg, Maurizio Pessato, il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, il presidente di Ucai, Otto Bitjoka. Nel corso del convegno saranno affrontate anche le difficoltà di inserimento sociale ed economico con la senatrice Barbara Lezzi, l’attivista 5S Alessandro Di Battista e Fred Kuwornu, diversity & inclusione speaker. Al convegno, che si terrà sabato 23 gennaio dalle 10, prenderanno parte inoltre l’avvocato Ali Listi e l’imprenditore Filippo Ghirelli.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content