Da Napoli est il tampone solidale

, Single Post Template

A partire dal 21 novembre ogni sabato presso la fondazione Famiglia di Maria

Dopo quello al quartiere Sanità il tampone solidale arriva anche a Napoli est. A partire dal 21 novembre i prossimi sabato saranno destinati alla prevenzione. Un tampone orofaringeo rapido per indagare il contagio da Covid-19. A mettere in campo l’iniziativa ‘O teng e to dong’ la Fondazione Famiglia di Maria, la farmacia Centrale Ciamillo ed i farmacisti attivi sul territorio. I test saranno gratuiti per le famiglie in difficoltà di Napoli est, a partire dalla famiglie delle fondazione. La prenotazione è obbligatoria telefonando allo 081 7520818.

L’iniziativa può essere sostenuta donando un tampone sospeso del quale potrà usufruire una persona in stato di necessità. Un atto concreto per dare un contributo in un momento di estrema difficoltà. Salgono così a quattro i quartieri in cui è possibile effettuare i tamponi in maniera gratuita. La presidente della fondazione Famiglia di Maria, Anna Riccardi, si augura che «anche altre associazioni in tutta la città possano seguire questa strada. Vorremmo anche lanciare un appello: facciamo rete, uniamoci per combattere il Covid attraverso la prevenzione e gli screening, come faremo noi con questa iniziativa di tampone solidale». 

LEGGI ANCHE: Tamponi per i senza fissa dimora

Il titolare della farmacia Centrale Ciamillo, Pietro Carraturo, ha detto che «riusciremo in questa iniziativa grazie a tutti coloro che si passeranno una mano sul cuore e doneranno un tampone già pagato per le persone bisognose».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos