Cerca
, Single Post Template

Napoli ricorda la caduta del Muro

, Single Post Template

Sabato 9 due appuntamenti in piazza Carlo III

Il 9 novembre ricorreranno trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino. Un anniversario importante che vedrà molte celebrazioni anche in Italia. Tra le città che ricorderanno quella storica data ci sarà anche Napoli. Primo appuntamento alle 10 in piazza Carlo III con la manifestazione “Abbattiamo i muri!” Nel corso della manifestazione dei writer coloreranno dei pannelli mobili che saranno posizionati in piazza.

Nel pomeriggio ci sarà l’istallazione di un muro a secco che sarà distrutto dai partecipanti alla 18.53, l’ora in cui avvenne la caduta del Muro di Berlino. All’evento, organizzato in collaborazione con Kodokan Napoli, Arci Mediterraneo, Arci Gay, associazione Palinuro, Assoutenti Campania, Afro Napoli United, prenderanno parte il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e le rappresentanze consolari della Germania.

BERLINO
Da lunedì 4 è in corso a Berlino “7 Tage – 7 Orte: 30 Jahre Friedliche Revolution – Mauerfall” (ovvero 7 giorni – 7 luoghi: 30 anni dalla rivoluzione pacifica – caduta del Muro). Una settimana in cui la capitale tedesca è stata trasformata in una grande mostra all’aperto con circa duecento eventi. Sabato mattina il presidente Steinmeier e la cancelliera Angela Merkel presenzieranno ad un momento commemorativo al memoriale del Muro lungo la Bernauer Strasse.

IN TV
Un largo spazio all’anniversario sarà dedicato anche dalla Rai. Tra i principali appuntamenti la puntata di sabato 9 novembre di Tg2 Dossier che sarà dedicata al Muro. Rai3 manderà in onda venerdì 8 alle 21.15 Rai3 il documentario di Rai Cinema condotto da Ezio Mauro e sabato a mezzanotte e trenta il documentario Il giorno della libertà: a 30 anni dalla caduta del muro di Berlino. Durante la giornata tutte le testate della rete, in particolar modo RaiNews, manderanno in onda una serie di approfondimenti.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel