L’attivista Myra Stals in bici per l’ambiente

, Single Post Template

Sul sito Cycle 2 Recycle è possibile seguire il viaggio dell’attivista olandese

Myra Stals riprende a pedalare per contrastare l’abbandono della plastica. La 35enne attivista olandese riparte per una nuova avventura. Con Cycle 2 Recycle la Stals mira a sensibilizzare maggiormente sull’inquinamento da plastica e ispirare le persone a smettere di usare la plastica usa e getta. Questa volta, oltre a raccogliere la plastica che troverà sul suo percorso, raccoglierà anche fondi per il Banco Alimentare che sostiene le persone rimaste senza lavoro.

Tre mesi sulle sue due ruote che prevedono un itinerario di oltre 6500 chilometri. In questo nuovo viaggio Myra Stals attraverserà 18 regioni. Da Torino, dove partirà domani, fino alle Dolomiti. Passando per la via Francigena e la Sicilia, dove toccherà cinque provincie. Per poi risalire passando da Napoli, Assisi, Firenze.

Lo scorso anno, in poco più di un mese di pedalate tra l’Italia e la Germania, la Stals aveva raccolto quasi 30 chili di spazzatura. Un paio d’anni fa aveva fatto un viaggiato in bici di oltre 4 mesi. E’ possibile seguire il suo viaggio sul sito Cycle 2 Recycle.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos