Al Monaldi la Scuola in ospedale

, Single Post Template

Riprogettata con il supporto dell’Ic Nazareth Musto e della Scuola Polo Campania Sio

Il benessere dei bambini passa anche dalla scuola. A maggior ragione per i bambini ospedalizzati. E ancor più in tempi di Covid-19. L’ospedale Monaldi di Napoli ospita il progetto Scuola in ospedale presso i reparti di cardiologia pediatrica, cardio-chirurgia pediatrica ed assistenza meccanica al circolo e dei trapianti nei pazienti adolescenti.

In questo momento non ci sono bambini ricoverati, ma gli stessi non vedono più l’ospedale come un luogo sicuro a causa del Coronavirus. Per questo il nosocomio ha riprogettato l’intervento educativo e didattico in questa fase con il supporto dell’Ic Nazareth Musto e della Scuola Polo Campania Sio.

Scuola in ospedale ha voluto creare una Google classroom per bambini e ragazzi cardiopatici. L’ora dell’accoglienza, in cui dedicare almeno un’ora di collegamento a settimana all’ascolto dei dubbi e delle paure di bambini e di ragazzi. Lo farà attraverso la scrittura, il disegno, la cucina, la pittura, la musica. Per migliorare l’offerta i bambini ed i ragazzi sono invitati a fare proposte sull’organizzazione della didattica, sui temi da affrontare.

Questo progetto vuole essere un sostegno anche alla comprensione e al superamento dei disturbi dell’apprendimento che possono essere provocati dall’emergenza. Un modo per prevenire anche i fenomeni di dispersione scolastica legati al Coronavirus. Un modo per pensare anche al dopo. Anche grazie al supporto del personale sanitario.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos