Medico a bordo per le cure palliative a domicilio

, Single Post Template

Le richieste di assistenza domiciliare in questa fase di emergenza sono aumentate

Fondazione Italiana di Leniterapia ha bisogno di acquistare due autovetture per l’assistenza domiciliare ai malati gravi e cronici. Per questo la fondazione a lanciato una campagna di crowdfunding. La campagna Medico a bordo è sostenuta dal progetto Social Crowdfunders, ideato da Siamosolidali e sostenuto da Fondazione Cr Firenze, in collaborazione con Feel Crowd. Obiettivo 10mila euro entro il 25 ottobre.

Le autovetture da utilizzare saranno due Kia Picanto bifuel a basso impatto ambientale. L’assistenza domiciliare è fondamentale, soprattutto in questa fase di emergenza sanitaria. Le richieste di assistenza sono aumentate e il servizio domiciliare è organizzato su un’area molto vasta composta da oltre 50 comuni delle province di Firenze e Prato.

«Grazie alle cure palliative, soprattutto quelle domiciliari, è possibile affrontare la malattia grave in modo dignitoso. File si occupa di lenire sofferenze non solo di tipo fisico, attraverso terapie farmacologiche mirate e tecniche fisioterapiche di controllo del dolore, ma anche di tipo emozionale, relazionale e spirituale, attraverso un sostegno psicologico dedicato», ha detto la presidente di File, Donatella Carmi.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos