#LeggiPerMe, la campagna dell’Uici

, Single Post Template

Basta scegliere un brano della durata di 10 minuti e registrarlo con lo smartphone

Nell’anno del centenario l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha lanciato la campagna #LeggiPerMe. Si tratta di un progetto di lettura per le persone non vedenti. Un modo per condividere un po’ di tempo tra chi legge e chi ascolta. Basta leggere un brano di un libro e registrarlo. Un racconto breve, una poesia. Un testo che duri circa dieci minuti.

Non è necessario nessun programma di montaggio audio. Basta utilizzare la funzione registrazione dello smartphone. Una volta muniti di auricolari si può garantire una qualità dell’audio che permetta una buona fruizione. microfono incorporato per garantire una migliore qualità audio. Il brano va registrato in un unico file audio. All’inizio della registrazione vanno specificati titolo del brano, nome dell’autore e l’editore. Al termine nome e cognome del volontario.

Il file audio va inviato a volontarilp@uiciechi.it. Nella mail vanno specificati nome, età, professione e città dalla quale si scrive. Le registrazione vanno inviate entro il 15 giugno. Sul sito del’Uici ci sono le prime registrazioni disponibili. Tra queste anche quella di Gianrico Carofiglio.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos