Cerca
, Single Post Template

L’economia sociale a scuola

, Single Post Template

A seguire il corso gli studenti dell’indirizzo economico sociale del liceo Publio Virgilio Marone di Avellino

Il progetto “Fare impresa nel sociale” prevede la simulazione della costituzione di una cooperativa per approfondire l’imprenditoria cooperativa. A seguirlo gli studenti dell’indirizzo economico sociale del liceo Publio Virgilio Marone di Avellino. Il progetto rientra nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, cosiddetti Pcto. Ad accompagnarli in questo percorso Confcooperative Campania.

«Ci sono zone del nostro Paese in cui l’impresa cooperativa viene spiegata ai bambini nella scuola dell’infanzia, ebbene in queste zone c’è una quotidiana collaborazione tra profit e no profit e la cooperazione è un modello imprenditoriale trainante», ha detto il presidente del Comitato territoriale di Avellino di Confcooperative Campania, Francesco Melillo. Lo stesso ha aggiunto che l’organizzazione si impegnerà per veicolare la forma di impresa cooperativa «può determinare una profonda inversione di tendenza nella redistribuzione della ricchezza e nello sviluppo economico e sociale».

Luigia Capossela, insegnante del Publio Virgilio Marone, ha sottolineato che «l’educazione cooperativa è uno di quegli obiettivi trasversali che ogni docente dovrebbe inserire nella propria programmazione disciplinare. La scelta della cooperazione su tutti gli altri modelli imprenditoriali ha una valenza culturale: non solo va a beneficio del tessuto sociale della comunità, ma forma giovani consapevoli, motivati, imprenditori di se stessi e responsabili nei confronti della collettività».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos