Housing sociale in Emilia-Romagna

, Single Post Template

Lo ha deciso l’assemblea regionale stanziando 5 milioni di euro

Al via un nuovo programma di housing sociale in Emilia-Romagna. Lo ha deciso l’assemblea regionale stanziando 5 milioni di euro. I fondi sono destinati alla costruzione di nuovi alloggi di residenza sociale. Nel progetto rientrano anche progetti innovativi di cohousing e il recupero edilizio.

LEGGI ANCHE: Le famiglie non pagano affitto case popolari

Il bando che è stato presentato dalla Regione garantirà fondi tra i 30 e i 40mila euro per i cittadini che vorranno acquistare alloggi per progetti di cohousing. Lo ha reso noto la consigliera regionale del Pd Manuela Rontini. La stessa ha aggiunto che il piano prevede l’assegnazione dei fondi anche a progetti «in grado di generare effetti positivi in termini di coesione sociale, solidarietà e sussidiarietà grazie al recupero e alla rigenerazione del patrimonio edilizio esistente».

Già lo scorso gennaio la Regione Emilia-Romagna aveva avviato un progetto sperimentale di sostegno all’acquisto o al fitto di immobili per single o famiglie con redditi medio-bassi, che non potessero accedere però all’housing sociale.


Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos