Fondo per gestione beni confiscati alle mafie

, Single Post Template

Le associazioni hanno scritto alle commissioni Affari Costituzionali e Istruzione del Senato per chiedere modifiche all’articolo 22 del decreto legge n. 36

Circa due settimane fa Lombardia, Valle d’Aosta, Lazio e Toscana avevano chiesto al ministro per il Sud Mara Carfagna di rivedere la destinazione dei fondi del Pnrr relativa alla gestione dei beni confiscati alle mafie. Il ministro si era detta disponibile a valutare un diverso criterio di ripartizione del Fondo di coesione. Ieri sono intervenute sulla vicenda Libera e le organizzazioni delle rete nazionale, tra le quali Avviso Pubblico, Acri, Confcooperative, Cgil, Cisl e Uil. Le associazioni hanno scritto alle commissioni riunite Affari Costituzionali e Istruzione del Senato per chiedere alcune modifiche all’articolo 22 del decreto legge n. 36. Quello che istituisce il Fondo per le spese di gestione dei beni confiscati.

Le associazioni firmatarie dell’appello ritengono necessario compiere ulteriori passi in avanti. In primis sul piano della dotazione finanziaria del fondo. E subito dopo sull’estensione a tutto il territorio nazionale della misura atta alla valorizzazione dei beni confiscati alle mafie attraverso il Pnrr.Già lo scorso dicembre queste organizzazioni avevano chiesto alla Carfagna di valorizzare il ruolo del terzo settore, l’importanza di promuovere percorsi partecipati e procedure di co-progettazione con gli enti locali.

«L’attenzione riservata dal Pnrr al riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie – all’interno degli interventi di coesione territoriale – è fondamentale perché la loro effettiva restituzione alla collettività possa apportare un contributo alla ripartenza nel nostro Paese, nel segno della giustizia sociale ed ambientale. Tutto questo richiede certamente una consapevolezza maggiore da parte di tutti i soggetti coinvolti, con una fattiva collaborazione nelle procedure di destinazione e gestione dei beni confiscati», si legge nella nota.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content