A Firenze 193 inserimenti lavorativi

, Single Post Template

Il progetto Elica intende creare empowerment ed inclusione per le persone con disabilità

Percorsi lavoratori e socio-lavorativi. Sono queste le due strade sulle quali corre il progetto Elica, approvato dalla Regione Toscana in riferimento al Fondo sociale europeo 2014 – 2020. 1 milione e 300 mila euro di fondi assegnati a Società della salute Firenze, Comune di Firenze, Ausl Toscana Centro e partner privati per creare empowerment ed inclusione per le persone con disabilità. Sono 193 i percorsi ai quali potranno accedere altrettante giovani con disabilità e disagio mentale.

Nella giornata di ieri l’avviso per l’individuazione di una graduatoria è stato pubblicato sul sito del Comune di Firenze. Le domande potranno essere presentate solo on line. La scadenza del bando è fissata al 12 maggio prossimo. Ogni persona coinvolta avrà a disposizione un tutor che lo seguirà nel tirocinio formativo. Ad ogni partecipante sarà inoltre riconosciuta, per il periodo di stage, un’indennità per un importo massimo di 500 euro mensili.

«L’emergenza Covid ha contributo a peggiorare le situazioni di fragilità esistenti e a generarne di nuove. Le vulnerabilità tra i cittadini, anche con disabilità mentale, sono aumentate e il nostro compito, oggi più che mai, è quello di aiutare le persone più in difficoltà che si trovano a dover subire gli effetti negativi dell’emergenza», ha sottolineato l’assessore a Welfare del Comune di Firenze, Sara Funaro.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content