Gli Elii tornano sul palco per una buona causa

, Single Post Template

Un evento solidale per Bergamo, le piccole band e le attività del Cesvi

Il Trio Medusa è riuscito a rimettere assieme gli Elio e le Storie Tese per un unico appuntamento. Un momento di solidarietà che si terrà a Bergamo nel 2021. Un concerto per sostenere la città lombarda, tra le più colpite dall’emergenza, e al contempo la musica. Un appuntamento per appoggiare il Cesvi, l’organizzazione umanitaria bergamasca che da 35 anni lavora per gli ultimi.

In diretta alla trasmissione del Trio Medusa su Radio Deejay la band ha confermato di aver attivato una raccolta fondi con Cesvi «volta a sostenere le attività musicali pesantemente colpite dagli ultimi eventi. Grazie a questo crowdfunding molte band potranno tornare a suonare e incidere i propri album, ma per farlo dovranno partecipare ad un bando. Più soldi raccoglieremo più progetti musicali potremo finanziare». Il bando è consultabile sul sito del Cesvi. Raggiunta la soglia di 100 mila euro la band comunicherà la data del’esibizione.

La campagna prevede il riconoscimento di premi per gli utenti in base all’entità della donazione. Dalla tazza degli Elii fino ad una session in studio con il gruppo. La raccolta fondi assegnerà inoltre un contributo per la Casa del Sorriso di Cesvi in Brasile che offre corsi di musica e spazi prove per i giovani musicisti della favela di Manguinhos a Rio De Janeiro.

Il direttore Comunicazione e Raccolta fondi di Cesvi, Roberto Vignola, ha sottolineato che «questo progetto è molto importante sia perché aiuta il nostro paese a guardare al futuro sostenendo il mondo della musica e dell’arte in generale, sia perché ci permette di sostenere ancora in questa emergenza Bergamo, la città dove siamo nati e insieme alla quale abbiamo scelto di lottare sin dall’inizio».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos