Ecco, per una cultura della sostenibilità

, Single Post Template

L’associazione punta a formare ed informare i cittadini circa il ciclo dei rifiuti e la raccolta differenziata

Promuovere la riduzione dell’inquinamento, la valorizzazione delle energie sostenibili e la chiusura definitiva del ciclo di gestione dei rifiuti. Queste le principali direttrici in cui si muove Ecco – Libera Associazione Ecologista. La neonata associazione che promuove la cultura della sostenibilità nel vesuviano. Nata a Palma Campania, l’associazione intende formare ed informare la cittadinanza circa la necessità di allineare il territorio al quadro normativo europeo. Ovvero no a discariche ed inceneritori. Sì ad impianti innovativi e green sostenibili.

«Ci stiamo attivando per dare ai cittadini maggiori informazioni circa gli impianti che dovrebbero chiudere il ciclo dei rifiuti. Dati alla mano, nella nostra città, Palma Campania, la raccolta dei rifiuti funziona bene. Tutto quel che di buono viene fatto dai cittadini però viene vanificato, perché l’umido viene spedito fuori regione, e anche il ciclo della differenziata non viene chiuso sul territorio. Vogliamo far passare il messaggio che gli impianti di compostaggio e biogas sono efficienti», ha spiegato a dalSociale24 il presidente di Ecco, Domenico Parisi.

Il territorio è disseminato di piccole e medie discariche abusive. Anche alle pendici del Vesuvio e nel Parco nazionale. Un grave problema per il territorio. «Questa è una procedura gestita dalla Regione e da altri enti. Per ora noi ci stiamo concentrando sull’informazione per ottimizzare il ciclo dei rifiuti. In questo lavoro chiaramente rientra anche la sensibilizzazione a non abbandonare rifiuti illegalmente».

Tra le prime attività messe in campo da Ecco ci sono delle pillole di 60 secondi veicolate sui social. Un modo per far arrivare velocemente le informazioni chiave, come l’educazione al sistema di raccolta e di smaltimento dei rifiuti e la salvaguardia ambiente. Tra i prossimi contributi video il racconto dei tempi di degradabilità di materiali come le cicche di sigaretta, le gomme da masticare, le bottiglie di plastica.

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content