Venerdì 2 il Disability Pride 2020

, Single Post Template

L’evento è prodotto da Rai Pubblica Utilità con il supporto di Rai Per il Sociale

Causa emergenza sanitaria molti degli appuntamenti di piazza di quest’anno sono saltati. Molti altri sono stati spostati sul web. Qualche altro in tv. Come nel caso del Disability Pride 2020 che andrà in onda venerdì 2 ottobre alle 21 su RaiPlay. Prodotto da Rai Pubblica Utilità con il supporto di Rai Per il Sociale, l’evento si concentrerà sulle problematiche delle disabilità sensoriali, fisiche o motorie, intellettive e relazionali, attraverso testimonianze, riflessioni, propositi e condivisioni di valori. Raccordando anche il lavoro di associazioni ed istituzioni sui temi della disabilità.

Il mondo della disabilità sarà raccontato da vari punti di vista. Della diversità, dell’accoglienza, delle barriere, dei diritti. Servizi, ospiti in studio, collegamenti in esterna, esibizioni artistiche. A condurre la trasmissione Guido Barlozzetti ed il presidente di Disability Pride, Carmelo Comisi. Dal Teatro Ghione, Arianna Ciampoli, Roberta Blasi e Caterina Raspanti coordineranno gli interventi. Tra questi la consegna del Disability Prize alle sorelle Paolini, blogger, attiviste e formatrici, e del Disability ad honorem ad Amadeus e ad Elio Germano.

La trasmissione sarà sottotitolata e sarà raccontata anche attraverso la Lingua dei Segni Italiana per i sordi ed attraverso l’audiodescrizione per i non vedenti.

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos