La credenza della solidarietà di Taranto

, Single Post Template

L’iniziativa nata il 7 dicembre dall’associazione Giustizia per Taranto

Dallo scorso marzo dalSociale24 ha raccontato decine di iniziative solidali a sostegno delle famiglie in stato di necessità a causa dell’emergenza. La mappa della solidarietà che abbiamo tracciato nei primi mesi della pandemia ha raccolto iniziative di diversa natura. Come non è ancora accaduto sul piano sanitario, neanche su quello economico e sociale l’emergenza è cessata. Per questo molte organizzazioni, privati cittadini, esercizi commerciali, enti pubblici hanno deciso di proseguire con azioni di solidarietà a favore delle famiglie in stato di necessità.

Tra le tante iniziative che proseguiranno anche nel nuovo anno c’è la credenza della solidarietà di Taranto. Un’iniziativa nata lo scorso 7 dicembre per allietare le festività natalizie ai cittadini meno fortunati. A renderla possibile l’associazione Giustizia per Taranto, nata nel febbraio del 2017 in occasione di una manifestazione ambientale. Si tratta di una vecchia credenza recuperata sulla quale sono stati posti beni di prima necessità. È possibile contribuire alla raccolta portando dei generi alimentari presso la sede dell’associazione in piazza Marconi. La sede è aperta i mercoledì dalle 18 alle 21 ed i sabato dalle 10 alle 13.



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

A Reggio Calabria la Farmacia per il sociale

Pizze gratis per le fasce deboli di Napoli

La zona rossa aumenta i poveri

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content