Cerca
, Single Post Template

Coronavirus, uscire con figli con disabilità

, Single Post Template

Le disposizioni della Provincia autonoma di Trento

Le disposizione del governo in materia di contenimento del Coronavirus impediscono di uscire di casa se non per motivi necessari. Ci sono alcune deroghe. Come quella per chi ha figli autistici o con gravi disabilità. La Provincia autonoma di Trento ha chiesto alle famiglie che possono chiedere questa deroga di inviare una richiesta via mail.

I genitori di adulti in grado di deambulare devono scrivere a trento.pua@apss.tn.it. I genitori di figli minorenni con autismo o grave disabilità devono scrivere npitrentosegreteria@apss.tn.it. Le richieste devono essere corredate da recapito telefonico e dati della persona interessata. Il permesso viene rilasciato dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Non saranno concesse deroghe ai pazienti positivi al Coronavirus o a quelli sottoposti ad isolamento fiduciario.

L’assessore alla Salute, Stefania Segnana, ha detto all’agenzia di stampa Dire che «i genitori poi devono essere consapevoli che il rischio di contrarre il virus in forma anche grave potrebbe essere aumentato per queste persone con fragilità cognitiva, vanno valutati in modo responsabile i vantaggi ed i rischi di uscite fuori casa, anche per i caregiver».

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel