Colazione offerta a chi dona il sangue

, Single Post Template

L’iniziativa Greeat Cares, nata in sinergia con Avis Napoli OdV, è prevista per sabato 9 ottobre dalle 10 alle 18 presso l’isola C1

Un anno fa il centro direzionale di Napoli ha accolto un ristorante nuovo, che strizza l’occhio al concept americano del fast casual food. In questo caso con i sapori della dieta Mediterranea con un approccio salutare e salutista. In occasione del primo anno di attività, Greeat offrirà la colazione a quanti doneranno il sangue. L’iniziativa Greeat Cares, nata in sinergia con Avis Napoli OdV, è prevista per sabato 9 ottobre dalle 10 alle 18 presso l’isola C1, negli spazi antistanti il ristorante, al centro direzionale. Una chiamata a raccolta a quanti possono donare sangue in un periodo ancora delicato per l’intero sistema sanitario nazionale per gli strascichi della crisi pandemica.

Greeat non è nuovo a attività di stampo sociale. Come la riqualificazione del cento direzionale messa in campo lo scorso febbraio con Sii turista della tua città. Ma è anche insito nel dna dell’azienda che ha scelto un packaging compostabile e riciclabile. Di sposare l’iniziativa di One Tree Planted, con cui pianta un albero in Kenya ed Etiopia ogni dieci bowl vendute. Ed ancora di donare cento litri di acqua potabile ad un villaggio africano ogni lattina di acqua venduta, supportando Wami Water.

«Ci piace fare del bene insomma, ci rende felici e siamo fermamente convinti del fatto che anche a piccoli passi e con piccoli esempi si possono cambiare le cose. In questa giornata Greeat Cares poi c’è qualcosa di personale: due nostri fratelli questa estate ci hanno fatto capire quanto è importante il dono della vita. Hanno attraversato periodi molto difficili, superati grazie anche alle donazioni. Questa giornata Greeat Cares la dedichiamo a loro», racconta Vincenzo Corrado.

«Greeat – aggiunge Giovanni Liguori – è sempre attento alle tematiche sociali e ambientali. Greeat non è un ristorante con l’obiettivo di nutrire le persone, ma è un brand con una mission ben chiara: dare la possibilità a tutti di mangiare cibi freschi in modo gustoso e salutare, prestando particolare attenzione al benessere delle persone e del Pianeta e a tutto l’ecosistema intorno a Greeat. Non siamo qui per raccogliere da soli ed ora, ma lavoriamo insieme per un domani migliore».

@dalsociale24

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content