Cesena, lavanderia sociale per senzatetto

, Single Post Template

Le persone in stato di necessità di Cesena saranno dotate di una tessera

Tra le categorie maggiormente colpite dall’emergenza sanitaria ci sono le persone senza fissa dimora. Costrette ad una emarginazione sociale ancor più dura di quella alla quale erano abituate. La pandemia ha creato crepe anche all’interno del sistema di accoglienza degli homeless. Non sempre è stato possibile garantire loro tutti i servizi, soprattutto a causa delle difficoltà a garantire il distanziamento. Per ovviare a questo problema il Comune di Cesena ha inaugurato, presso i locali di vicolo del Parto 10, Oblò sul mondo. Una lavanderia sociale destinata alle persone che vivono in strada.

LEGGI ANCHE: Napoli, lavanderia sociale per senzatetto

Per accedere alla struttura le persone in stato di necessità saranno dotate di una tessera. L’idea della lavanderia sociale nasce dall’esperienza delle persone che vivono quotidianamente le avversità legate alla vita in strada. La lavanderia sociale è stata realizzata in un locale che permette di rispettare il distanziamento previsto dalla normativa vigente in materia di prevenzione da Covid-19. Due le aperture settimanali. Il martedì dalle 8.30 alle 11.30 ed il venerdì dalle 14 alle 17. Il logo del nuovo servizio è stato realizzato dagli studenti dell’istituto Versari-Macrelli. 



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Freddo, l’appello del Comune di Firenze

Federalberghi: sì ai senza dimora

Un ecografo per i senza fissa dimora di Napoli

Redazione
ADMINISTRATOR
PROFILE

Posts Carousel

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Skip to content